Storie con «Planzer Pacchi»

Salvare la vita con il sapone: SapoCycle


Sono piccole, sono facilmente maneggiabili e hanno un profumo molto gradevole: sono le saponette da hotel. C’è chi le usa una volta, forse due. Tuttavia, nessuno si chiede mai cosa se ne faccia dopo. Noi sì. Per questo supportiamo SapoCycle.

 

Si prega di lavarsi le mani

Questa semplice regola è finalmente una prassi anche nel mondo occidentale dopo il Covid-19. Tuttavia ogni anno in tutto il mondo più di 1,5 milioni di bambini di età inferiore a cinque anni muoiono di malattie che potrebbero essere evitate lavandosi le mani. Sono decisamente troppi.

Per questo motivo abbiamo deciso di impegnarci a favore del riciclaggio di saponi in collaborazione con la fondazione SapoCycle. Con «Planzer Pacchi» ci occupiamo della raccolta dei saponi presso gli hotel partner e organizziamo il trasporto dei prodotti riciclati in Svizzera. In questo modo chiudiamo il cerchio del programma conferendogli un valore aggiunto in termini di efficienza.

Bubbles Saving Lives

Questa organizzazione no-profit raccoglie saponi usati provenienti da hotel svizzeri con una gestione attenta all’ambiente. Presso le sue officine di riciclaggio persone con disabilità producono nuovi saponi, che vengono sottoposti ad accurati controlli batteriologici. Successivamente SapoCycle li distribuisce gratuitamente a famiglie bisognose, al fine di migliorare le condizioni igieniche locali. 

Dal 2015 la Fondazione SapoCycle ha riciclato circa 17 tonnellate di sapone usato in oltre 140 hotel svizzeri. Ogni giorno il personale dell’hotel contribuisce al programma «Bubbles Saving Lives», raccogliendo le saponette usate dagli ospiti degli hotel.

Per il riciclaggio delle saponette SapoCycle collabora con Wohnwerk (Basilea) e Adapei Papillons Blancs (Alsazia). Queste istituzioni offrono un’occupazione alle persone con disabilità, che si occupano di tritare, sminuzzare e trattare le saponette usate e di trasformarle in nuove saponette igieniche, nel rispetto di rigorosi standard igienici.

Pensare e agire circolarmente

In qualità di azienda familiare svizzera, la sostenibilità e l’economia circolare sono nel nostro DNA. Per questo motivo aiutiamo SapoCycle a migliorare le condizioni igieniche presso i ceti della popolazione meno abbienti, fornendo nel contempo un contributo all’integrazione delle persone disabili nella nostra società. Inoltre mettiamo a disposizione di SapoCycle le nostre competenze logistiche relative ai processi di riciclaggio.

«Il fatto di poter contare sulla professionalità e sulla portata geografica di Planzer in Svizzera ci facilita il lavoro con gli hotel e aumenta la qualità generale del nostro operato.» 
Dorothée Schiesser, fondatrice e presidente di SapoCycle

Ma non è tutto: 

chi la prossima volta prenderà in mano una saponetta in hotel si chiederà se sia il caso di aprirla o meno. Perché forse si ricorderà qualche fotogramma di questo video.

Video: Planzer Pacchi supporta SapoCycle nel riciclaggio del sapone

Chiedere una nuova consegna
Monitorare la spedizione
Inviare un pacco

Per autorizzare una seconda consegna, inserisca il suo codice di consegna.

Inserire il codice di consegna

Ha bisogno di aiuto?

Per autorizzare una seconda consegna, inserisca il suo codice di consegna.

Inserire il numero di spedizione

Ha bisogno di aiuto?

Inserire NPA

Supporto +41 (0) 91 611 54 84 Scrivi un’e-mail Vai al modulo di contatto Vai al portale clienti Jobs