Storie con «Planzer Pacchi»

Fritz+Fränzi: una cooperazione esemplare


Istruzione, cyberbullismo, sessualità: cosa hanno in comune questi temi? Si tratta di argomenti di cui si occupano i genitori, i bambini e gli ideatori della rivista per genitori Fritz+Fränzi. «Planzer Pacchi», dal canto suo, garantisce che i contenuti siano recapitati ai diretti interessati.

Tanti fatti, nessun tabù

I bambini e i giovani in età scolare raramente si entusiasmano per gli argomenti che interessano ai genitori e viceversa. Gli uni trovano strane le affermazioni degli altri e viceversa. Serve un approccio nuovo! Proprio partendo da questo obiettivo è nata la rivista svizzera per genitori Fritz+Fränzi. Tuttavia, affinché la rivista possa fungere da ponte tra le generazioni e con i professionisti, è necessario che le persone interessate possano disporne fisicamente. Ed è qui che entra in gioco «Planzer Pacchi».

Fritz, Fränzi e i professionisti

La rivista specializzata Fritz+Fränzi ha una tiratura certificata WEMF di 105’000 copie per numero e viene pubblicata dieci volte l’anno. Quasi il 60% della tiratura viene distribuito gratuitamente alle scuole in pacchetti da 50 copie. Secondo il concetto stesso della fondazione, anche le famiglie che dispongono di un budget limitato devono potersi informare in modo completo e neutrale su temi cruciali per i genitori.

«Planzer Pacchi» prende in mano la situazione, o meglio la rivista

Per Fritz+Fränzi, «Planzer Pacchi» ha letteralmente tra le mani il destino della rivista. Mese dopo mese, i nostri professionisti la consegnano alle scuole in circa 3000 scatole di cartone. La particolarità? I nostri addetti non consegnano le scatole in un luogo qualsiasi, bensì le recapitano personalmente in segreteria o nella sala docenti, direttamente nelle mani dei bidelli o dei dirigenti scolastici. Se non trovano nessuno nella sala docenti, bussano alla porta della classe e consegnano le riviste direttamente agli insegnanti. Di persona.

Questo contatto diretto è più importante di quanto si possa pensare. Nel caso delle copie gratuite, infatti, Fritz+Fränzi non entra in contatto con i genitori. La rivista non è destinata a finire nella raccolta della carta, ma sul tavolino nel soggiorno delle famiglie. Proprio per questo è fondamentale che siano i bambini e i ragazzi a farla entrare nelle case e che qualcuno, ad esempio l’insegnante, richiami la loro attenzione sulla rivista.

La carta stampata è estremamente attuale

«La carta stampata è morta», si sente spesso proclamare, soprattutto da parte dei fan sfegatati del digitale. Ma non è così per Fritz+Fränzi, che invece ha registrato una crescita delle pubblicazioni. Dal 2016 la rivista specializzata in formato cartaceo ha conquistato circa 40’000 lettori, nonostante sia disponibile anche un’edizione online il cui contenuto corrisponde per l’85% alla versione stampata. Questo è da ricondurre alla natura stessa della rivista Fritz+Fränzi. Nell’area di interesse in cui si collocano, le riviste in formato cartaceo mantengono la propria rilevanza, essendo più accessibili e leggibili rispetto ai quotidiani online.

Questioni di famiglia

«Planzer Pacchi» e Fritz+Fränzi si completano l’un altra, come veri amici. Entrambi raggiungono le famiglie svizzere e per loro sono all’opera ogni giorno. Entrambi utilizzano le nuove tecnologie e sono al passo con le innovazioni. Entrambi hanno a cuore i contatti interpersonali e ritengono che non possano essere sostituiti da strumenti digitali o virtuali. Infine, entrambi attribuiscono grande importanza alla sostenibilità. Dopotutto, ciò significa prendersi cura della prossima generazione e di quelle successive.

A proposito di sostenibilità

Ma un’impresa di servizi logistici o una rivista cartacea possono davvero parlare di sostenibilità? Certo! In entrambi i settori si può fare molto in termini di rispetto per l’ambiente e il territorio:

  • Grazie ai nostri 10 centri ferroviari trasportiamo Fritz+Fränzi nelle regioni di destinazione di notte e su rotaia, puntando quindi su un mezzo di trasporto a basse emissioni. Gli autisti di «Planzer Pacchi» vengono incaricati del trasporto solo per l’ultimo tratto fino alle scuole.
  • Non sono solo i lettori di Fritz+Fränzi ad aggiornarsi costantemente. Grazie al nostro software a intelligenza e apprendimento artificiali ottimizziamo giorno dopo giorno i nostri percorsi ed evitiamo inutili viaggi a vuoto o tempi di stazionamento.
  • La formazione dei collaboratori di «Planzer Pacchi» riguarda sia l’aspetto della guida ecologia sia un approccio premuroso e cortese con la clientela.
  • Anche noi seguiamo rigidi standard: i veicoli di «Planzer Pacchi» soddisfano le norme più severe in materia di sostenibilità ambientale.
  • Fritz+Fränzi si impegna a favore di bambini e giovani, promuovendone il benessere e un approccio orientato al futuro. Un obiettivo che persegue anche «Planzer pacchi». Ecco perché gli apprendisti all’interno del gruppo Planzer rappresentano l’8,91% dell’organico di tutto il gruppo. E due terzi degli apprendisti vengono assunti al termine dell’apprendistato.
  •  

Ma non è tutto

Quando è stata l’ultima volta che avete sfogliato Fritz+Fränzi? Se non avete figli, probabilmente non l’avete mai letto. Magari siete genitori o professionisti nel settore educativo e la rivista non vi capita tra le mani da un po’. Non aspettate oltre, date uno sguardo a Fritz+Fränzi. Potrebbe portarvi qualche interessante spunto o una nuova prospettiva.

Fritz+Fränzi

Fritz+Fränzi, la rivista rivolta ai genitori più diffusa in Svizzera, viene pubblicata dal 2001 dalla Fondazione senza scopo di lucro Elternsein. La rivista offre consigli e spunti ai genitori e ai docenti dei bambini e dei ragazzi in età scolare e si concentra su temi cruciali per i genitori, la scuola e i bambini, tra i quali la famiglia e le relazioni, l’educazione e l’istruzione, la salute e l’approccio ai media. In aggiunta alle 10 edizioni regolari, la casa editrice pubblica ogni anno quattro riviste dedicate agli asili e l’edizione straordinaria «Speciale - Scelta della professione» nonché diversi podcast per apprendisti e futuri studenti. fritzundfraenzi.ch

Chiedere una nuova consegna
Monitorare la spedizione
Inviare un pacco

Per autorizzare una seconda consegna, inserisca il suo codice di consegna.

Inserire il codice di consegna

Ha bisogno di aiuto?

Per autorizzare una seconda consegna, inserisca il suo codice di consegna.

Inserire il numero di spedizione

Ha bisogno di aiuto?

Inserire NPA

Supporto +41 (0) 91 611 54 84 Scrivi un’e-mail Vai al modulo di contatto Vai al portale clienti Jobs